Art. 25-quater – D.Lgs. 231/01

Reati con finalità di terrorismo o di eversione dell’ordine democratico previsti dal Codice penale e dalle leggi speciali

[Articolo aggiunto dalla L. n. 7/2003]

Associazioni sovversive

Associazione con finalità di terrorismo anche internazionale o di eversione dell’ordinamento democratico

Circostanze aggravanti e attenuanti  (Introdotto da D.Lgs. n. 21/2018) 

Assistenza agli associati

Arruolamento con finalità di terrorismo anche internazionale

Organizzazione di trasferimenti per finalità di terrorismo (Introdotto dal D.L. n. 7/2015  e  convertito con modificazioni da L. n. 43/2015)

Addestramento ad attività con finalità di terrorismo anche internazionale

Finanziamento di condotte con finalità di terrorismo (Introdotto da L. n. 153/2016)  

Sottrazione di beni o denaro sottoposti a sequestro

Condotte con finalità di terrorismo

Attentato per finalità terroristiche o di eversione

Atto di terrorismo con ordigni micidiali o esplosivi

Atto di terrorismo nucleare

Sequestro di persona a scopo di terrorismo o di eversione

Sequestro di persona a scopo di coazione ( Introdotto da D.Lgs. 21/2018) 

Istigazione a commettere alcuno dei delitti preveduti dai capi primo e secondo

Cospirazione politica mediante accordi

Cospirazione politica mediante associazione

Banda armata: formazione e partecipazione

Assistenza ai partecipi di cospirazione o di banda armata

Impossessamento, dirottamento e distruzione di un aereo o danneggiamento installazioni a terra

Procedure D.Lgs. 231/01